EICMA 2021: anche Bardahl Italia torna al Salone di Milano

EICMA 2021: anche Bardahl Italia torna al Salone di Milano
GPOne.com ECONOMIA

Dall’asfalto della pista allo sterrato dell’off road sino all’utilizzo della moto per muoversi agevolmente e in libertà sulle strade di tutti i giorni.

– ha commentato Cosimo Campolmi, Direttore Generale Bardahl Italia – Ritrovarsi con fans e appassionati è fondamentale, ed EICMA rappresenta uno degli strumenti migliori e più efficaci, con un forte valore simbolico di ripartenza, ma anche con un’importante valenza commerciale di relazioni e contatti. (GPOne.com)

Ne parlano anche altri giornali

A Eicma 2021 presenteremo novità che siamo certi riscontreranno un forte interesse" Andrea Buzzoni, Direttore Generale e AD di Triumph Motorcycles Italia, ha dichiarato che "confermiamo con grande piacere la nostra partecipazione ad Eicma, perché vogliamo essere sempre più vicini ai tanti motociclisti appassionati che quotidianamente scelgono di far parte della famiglia Triumph. (Motociclismo.it)

Si popola sempre di più la lista dei partecipanti alla prossima edizione di EICMA 2021. Notizia dell’ultim’ora è la partecipazione in forma ufficiale del Gruppo Piaggio all’evento in programma dal 23 al 28 novembre prossimi nei padiglioni di Fiera Milano a Rho. (Motoblog)

Aprilia, Guzzi, Piaggio e Vespa saranno presenti a EICMA 2021

La responsabile e rilevante conferma del Gruppo Piaggio, con tutti i prestigiosi e storici brand del gruppo, non è solo un apprezzato tributo alla centralità internazionale di EICMA per il settore, ma ne riafferma l'attualità e in qualche misura anche l'orgogliosa italianità". (InMoto)

La responsabile e rilevante conferma del Gruppo Piaggio, con tutti i prestigiosi e storici brand del gruppo, non è solo un apprezzato tributo alla centralità internazionale di EICMA per il settore, ma ne riafferma l’attualità e in qualche misura anche l’orgogliosa italianità” Fra le novità 2022 più attese dal pubblico ci sono la Aprilia Tuareg 660 e la Moto Guzzi V100 Mandello. (Moto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr