Covid, in Sicilia obbligo tamponi per chi arriva da Francia, Grecia e Olanda

Covid, in Sicilia obbligo tamponi per chi arriva da Francia, Grecia e Olanda
LaPresse INTERNO

Milano, 20 lug.

Lo prevede l’ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Le stesse misure di prevenzione anti Covid sono già previste per chi proviene da Spagna, Portogallo e Malta, oltre che da alcuni Paesi extraeuropei, come disposto dal ministero della Salute

(LaPresse) – Tampone obbligatorio anche per chi arriva in Sicilia da Francia, Grecia e Paesi Bassi o per chi vi ha soggiornato nei 14 giorni precedenti. (LaPresse)

Su altre fonti

L'impennata è evidente rispetto a ieri quando i nuovi positivi erano stati 300 e si era registrato un solo morto. Sono 218.705 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia (La Sicilia)

I guariti sono 130 mentre nelle ultime 24 ore si tornano a registrare 3 vittime che portano il totale dei decessi sale, dunque, a 6.010. L’isola è terza per i nuovi contagi giornalieri in Italia dopo Lazio e Veneto che mostrano rispettivamente 681 e 600 nuovi casi. (Sicilia ON Press)

I nuovi casi di positività nelle ultime 24 ore su 18.038 tamponi processati. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 156, mentre si trovano in terapia intensiva 21 pazienti (nessun nuovo ingresso rispetto a ieri) (Adnkronos)

Sicilia, il Covid sta viaggiando: nuova stretta su Paesi e tamponi

Purtroppo c'è da registrare un morto, un 81enne della provincia di Savona Nella nostra provincia sono 16 i contagiati, rispetto ai 17 del savonese, i 26 di Genova e i 14 di Spezia. (SanremoNews.it)

Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione nelle ultime 48 ore si è registrato 1 decesso e altre due persone sono morte in precedenza ma sono state registrate ieri. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 13, quelle negli altri reparti 184. (Sky Tg24)

Ecco spiegato il motivo della nuova ordinanza del presidente Musumeci: “Tampone obbligatorio anche per chi arriva in Sicilia da Francia, Grecia e Paesi Bassi o per chi vi ha soggiornato nei 14 giorni precedenti. (Live Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr