Ftse Mib future: spunti operativi per giovedì 4 agosto

Milano Finanza ECONOMIA

E’ stata una giornata positiva sul mercato azionario italiano che ha compiuto un veloce recupero e si dirige verso una prima area di resistenza.

Il Ftse Mib future (scadenza settembre 2022) si è infatti appoggiato a quota 22.300 ed è risalito oltre i 22.550 punti.

Soltanto il ritorno sotto i 21.000 punti potrebbe provocare un’inversione ribassista di tendenza.

Strategia operativa intraday (future scadenza settembre 2022). (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il Ftse Mib Future scatta al rialzo lasciandosi alle spalle il ribasso. Alla chiusura del 5 agosto il Ftse Mib Future ha visto chiudere le sue quotazioni a 22.581, in ribasso dello 0,25% rispetto alla seduta precedente. (Proiezioni di borsa)

Short su allungo verso 22.690-22.700 con target a 22.600 prima, in area 22.530-22.520 poi e a quota 22.450 successivamente E’ stata una giornata negativa sul mercato azionario italiano che ha subito una veloce correzione, innescata da fisiologiche prese di profitto, e si dirige verso una prima area di supporto. (Milano Finanza)

Il Ftse Mib future (scadenza settembre 2022) è infatti rimbalzato verso i 22.800 punti prima di indebolirsi e tornare sotto quota 22.450. E’ stata una giornata altalenante sul mercato azionario italiano che è salito sui massimi delle ultime settimane prima di accusare una veloce correzione intraday. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr