Terni, il piano del Comune per il predissesto: partecipate, immobili, tagli alla spesa e nodo tempi

Disavanzo di tre milioni da ripianare con taglio alla spesa e maggiori entrate, primo step in consiglio comunale martedì. Dalle carte emerge la genesi della manovra Fonte: Umbria24 Umbria24
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....