Boris Johnson, dietrofront sul Green Pass in Inghilterra: "Da noi sarebbe inutile. Tasso vaccini già alto"

Boris Johnson, dietrofront sul Green Pass in Inghilterra: Da noi sarebbe inutile. Tasso vaccini già alto
Liberoquotidiano.it INTERNO

Il ministro ha osservato come altrove il Green pass sia stato introdotto di fatto per incoraggiare la gente a vaccinarsi.

Il contrordine del governo Johnson è stato seguito criticato dalle opposizioni nel metodo, come un nuovo "ondeggiamento" sulla gestione della pandemia

12 settembre 2021 a. a. a. Il governo britannico di Boris Johnson ci ripensa e rinuncia all'idea d'introdurre il Green pass anti Covid in Inghilterra, la maggiore nazione del Regno Unito (Liberoquotidiano.it)

Ne parlano anche altre fonti

l primo ministro britannico Boris Johnson annuncerà a breve il suo 'Piano Covid per l'inverno' proponendo una serie di misure da adottare nel caso in cui il Sistema Sanitario si trovasse nuovamente sopraffatto dalla pandemia. (Ticinonline)

Eitan Biran, il bambino israeliano unico sopravvissuto al disastro della funivia del Mottarone, avvenuto il 23 maggio scorso, sarebbe stato rapito da suo nonno. (Il Sussidiario.net)

Green pass, dietrofront di Johnson: perché ha cancellato l'obbligo

Il ministro ha osservato poi come altrove il Green pass sia stato introdotto di fatto per incoraggiare la gente a vaccinarsi. Cosa è successo. Passo indietro del governo di Boris Johnson, che ci ripensa e rinuncia all’idea d’introdurre il Green pass anti Covid in Gran Bretagna. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr