;

Assolto in appello imputato per omicidio nel Vibonese Impunito il delitto Di Leo compiuto con il Kalashnikov

Quotidiano del Sud Quotidiano del Sud (Interno)

VIBO VALENTIA - La Corte d'Appello di Catanzaro ha assolto il 38enne Francesco Fortuna, di Sant'Onofrio, dall'accusa di concorso nell'omicidio, aggravato dall'agevolazione alla cosca di 'ndrangheta dei Bonavota di Sant'Onofrio, nel Vibonese, ai da

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.