Bonus eCommerce 2022 per le imprese agroalimentari: come funziona e quando inviare la domanda

Informazione Ambiente ECONOMIA

Nella grande quantità di bonus e agevolazioni disponibili in questo periodo possiamo menzionare il bonus eCommerce per le imprese agricole e quelle agroalimentari.

Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, ha da subito condiviso il progetto

Bonus eCommerce aziende agroalimentari : come funziona?

Tutto ciò serve per migliorare la potenzialità di vendita a distanza per le piccole o medie imprese che ancora non sono riuscite ad implementare dei sistemi informtici adeguati. (Informazione Ambiente)

Ne parlano anche altri giornali

Si tratta di un credito d’imposta per supportare le reti di imprese agricole e agroalimentari che vogliono realizzare investimenti per la realizzazione o l’ampliamento di infrastrutture informatiche (il Fatto Nisseno)

Per le spese realizzate nel 2021, la comunicazione andrà inviata dal 20 settembre al 20 ottobre 2022 con il modello approvato dal provvedimento di oggi Chi può fruire del bonus “agricoltura”. I soggetti coinvolti sono le reti di imprese agricole e agroalimentari (costituite ai sensi dell’articolo 3 del Dl n. (Gazzetta del Sud)

Bonus agricoltura 2022, come ottenere l’incentivo. TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Bonus verde 2022: come ottenere l’incentivo ed usufruire dei vantaggi. Ed è su questa logica che si poggia il bonus agricoltura, un settore che per l’Italia è davvero importante. (Orizzontenergia)

Il credito può essere fruito per ciascuno dei periodi d’imposta che vanno dal 2021 al 2023 e non può essere superiore a 50.000 euro. (Sicilia Agricoltura)

Per quanto riguarda le domande, in riferimento alle spese realizzate nel 2021 la comunicazione andrà inviata dal 20 settembre al 20 ottobre 2022 Le piccole, medie e grandi imprese agricole che vogliono accedere al bonus sugli investimenti devono comunicare all’Agenzia delle Entrate l’ammontare delle spese sostenute in ogni periodo d’imposta dal 2021 al 2023. (I-Dome.com)

Per le spese realizzate nel 2021, la comunicazione andrà inviata dal 20 settembre al 20 ottobre 2022 con il modello approvato dal provvedimento di oggi Domande al via dal 20 settembre - GUIDA. Pronte le regole per fruire del nuovo bonus previsto per il settore dell’agricoltura italiana, il credito d’imposta diretto a supportare le reti di imprese agricole e agroalimentari che vogliono realizzare investimenti per la realizzazione o l’ampliamento di infrastrutture informatiche finalizzate al potenziamento del commercio elettronico. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr