Vaccino Pfizer, "sicuro sui bambini 5-11 anni". Ok pediatri, ma la politica si divide

QUOTIDIANO NAZIONALE ECONOMIA

Sia il vaccino Pfizer che quello di Moderna vengono già somministrati ad adolescenti sopra i 12 anni.

Il vaccino verrebbe somministrato a un dosaggio inferiore rispetto a quello utilizzato per i soggetti dai 12 anni in su.

Il vaccino verrebbe somministrato a un dosaggio inferiore rispetto a quello utilizzato per i soggetti dai 12 anni.

"Se verrà l’ok dall’Iss – dice il presidente leghista della regione Lombardia, Attilio Fontana – noi siamo pronti a vaccinare i bambini"

Israele ha già dato un’autorizzazione speciale per vaccinare i bambini tra 5 e 11 anni che sono "a rischio significativo di malattia grave o morte" da Covid, utilizzando il vaccino Pfizer al dosaggio più basso. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

La notizia riportata su altri media

Le aziende Pfizer e BioNTech hanno oggi comunicato che i risultati degli studi clinici hanno mostrato che il loro vaccino contro il coronavirus è “sicuro, ben tollerato” e ha prodotto una risposta immunitaria “robusta” nei bambini di età compresa tra i cinque e gli 11 anni. (Ticinonews.ch)

Il vaccino, se l'esame sarà positivo, verrà usato a partire da fine ottobre negli Stati Uniti (gli esperto prevedono per Halloween) e, presumibilmente, da fine novembre in Europa. Per ora le aziende hanno diffuso i risultati fra 5 e 11 anni. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr