Il ds dell’Udinese accusa Paratici: “Pressione sull’arbitro a fine primo tempo”

Il ds dell’Udinese accusa Paratici: “Pressione sull’arbitro a fine primo tempo”
Più informazioni:
Il Fatto Quotidiano SPORT

E poi succede che ti danno un rigore per una punizione che non c’era”.

Una condotta che, però, la Figc non ha ritenuto di dover sanzionare.

È la dura accusa che l’Udinese aveva rivolto per bocca del suo ds, Pierpaolo Marino, a Fabio Paratici, suo omologo juventino dopo il match di domenica scorsa.

Il direttore sportivo della Juventus non rientra tra i nominativi dei tesserati squalificati o multati dopo la 34esima giornata di Serie A

“Io sono un veterano del calcio ma ci si aggrappa al recupero mancato del primo tempo per condizionare Chiffi. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri giornali

I due tabelloni dello stadio indicavano un tempo diverso rispetto a quello del tempo reale. In pratica, la Juventus protestava perché secondo la squadra di Pirlo, l'arbitro aveva fischiato in anticipo rispetto a quella che doveva essere la fine della prima frazione. (Sport Fanpage)

Udinese, Marino: "Una punizione a favore nostro è stata trasformata in un rigore per Ronaldo". vedi letture. Pierpaolo Marino, direttore dell'area tecnica dell'Udinese, si è presentato ai microfoni del canale ufficiale del club dopo la sconfitta di misura contro la Juventus (TUTTO mercato WEB)

Paratici era nervosissimo e diceva : 'Io glielo devo dire, altrimenti lui nel secondo tempo va nel pallone'. E oggi, ritrovare all'allenamento i ragazzi depressi e sfiduciati mi ha fatto intristire e innervosire ancora di più. (Udinese Blog)

Dagospia - Le proteste della Juve con l'arbitro Chiffi: "Vai a c****e, sei un raccomandato"

Il dirigente si è schierato contro la società e in particolare contro Paratici, reo di aver protestato con Chiffi a fine primo tempo. Paratici e uno stile che condiziona la Juve: Libero analizza i comportamenti del dirigente bianconero. (Juventus News 24)

Alcuni giocatori della Juve sono andati incontro all’arbitro Chiffi, così come lo stesso Fabio Paratici, chiedendo spiegazioni al direttore di gara. Paratici Chiffi, dure proteste nell’intervallo: il presunto motivo del gesto durante il match tra Udinese e Juve. (Juventus News 24)

Dal "Sei un raccomandato" al "non ho mai visto una cosa così in Italia", fino al "vai a cagare". (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr