Morto un 89enne di Cerveteri, tanti guariti a Ladispoli

TerzoBinario.it ECONOMIA

Tutto il personale sanitario è sottoposto periodicamente a tampone di controllo.

Si fa presente che il totale dei comuni non è conteggiato unicamente facendo la somma o sottrazione dei dati riportati nella prima parte del comunicato (positivi e guariti delle ultime 24 h) ma soggetto a numerose variabili (dati rilevati dal contact tracing, dati comunicati dai Mmg, dati comunicati dalle farmacie, dati comunicati dagli ospedali esterni al territorio aziendale etc)

Nel comune cerite i numeri odierni del Covid risultano stabili. (TerzoBinario.it)

La notizia riportata su altri giornali

A bordo di un’utilitaria, ha perso il controllo del mezzo che è andato a fermare la sua corsa contro un furgone che si trovava parcheggiato sul lato mare della carreggiata. Una donna è rimasta ferita in seguito a un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio in via Roma, all’incrocio con via Plinio il Giovane. (TRC Giornale)

Nelle ultime 24 h sono stati effettuati. 388 tamponi rapidi. 407 tamponi molecolari. Si riporta qui di seguito il totale complessivo per Comuni: ( si riportano solo i comuni del territorio che hanno attualmente casi positivi). (TerzoBinario.it)

«Non ho nulla da nascondere – afferma Pasquini – e respingo l’idea che il comune di Allumiere debba essere danneggiato in questo modo per il fatto di essere l’unico comune del Lazio ad aver terminato un concorso pubblico in piena pandemia. (Civonline)

Condividi. . . . . . GIOVANNI PIMPINELLI. Parte con un pareggio il nuovo campionato di Eccellenza per il Civitavecchia. Primo tempo povero di emozioni, con le due squadre, soprattutto il Civitavecchia, che sembrano fuori condizione. (Civonline)

Sono da sottrarre positivi spostati in altri domicili dai seguenti comuni. Allumiere, Campagnano, Castelnuovo, Cerveteri, Civitavecchia, Ladispoli, Manziana, Morlupo, Riano, Sant’Oreste, Tolfa, Trevignano. (TerzoBinario.it)

Un’iniziativa fortemente voluta dal Comitato Anchise, di cui fanno parte anche alcuni dei partenti degli ex ospiti della Rsa Madonna del Rosario, e dalla Cub di Roma per rivendicare il diritto universale alla salute, una Sanità pubblica, la tutela dei diritti degli anziani e dei disabili e delle loro famiglie, il riconoscimento dei diritti dei lavoratori della sanità e contrastare il sistema delle cooperative e del caporalato. (Civonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr