Petrolio: da ministro saudita nuova spinta per i prezzi

Petrolio: da ministro saudita nuova spinta per i prezzi
Dopo cinque sedute con il segno meno, tornano gli acquisti sul greggio. In rosso del 2,57% nella settimana, al momento il future con consegna gennaio sul Brent scambiato all’ICE segna un rialzo dello 0,86% a 61,89 dollari il barile. Acquisti anche su Wti, in aumento dell’1,5% a 56,18 dollari... Fonte: Finanzaonline.com Finanzaonline.com
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....