Milan-Genoa con Giroud, il signore di ‘San Siro’ | Coppa Italia News

Milan-Genoa con Giroud, il signore di ‘San Siro’ | Coppa Italia News
Pianeta Milan SPORT

Giroud, finora, è stato signore di 'San Siro' e, in carriera, ha sempre dimostrato di essere un re di coppa.

Magari anche a segnare le reti che portino il Diavolo al turno successivo della coppa nazionale questa sera

Già 5 gol a San Siro per lui. Daniele Triolo. Questa sera, a 'San Siro', si disputerà Milan-Genoa degli ottavi di finale di Coppa Italia.

Olivier Giroud guiderà l'attacco rossonero stasera in Milan-Genoa, gara degli ottavi di finale di Coppa Italia. (Pianeta Milan)

Ne parlano anche altri giornali

Ecco perché, come sottolinea l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il gruppo di Pioli avrà le motivazioni giuste per non lasciare nulla al caso e puntare sulla competizione: “La Coppa Italia - ha affermato il mister alla vigilia - è un'opportunità per dimostrare le nostre qualità. (Milan News)

Pochi ballottaggi, tante certezze per il Milan: ieri mister Pioli in conferenza ha confermato che vista l’importanza della partita, stasera scenderanno in campo i migliori a disposizione. In porta quindi ci sarà Mike Maignan (nonostante il tampone negativo di ieri di Tatarusanu). (Radio Rossonera)

I rossoneri ritrovano Tomori che partirà dall'inizio, così come Maldini e Rebic. Le probabili formazioni di Milan-Genoa (ore 21), ottavi di finale di Coppa Italia Condividi. (Sky Sport)

Coppa Italia, verso Milan-Genoa: la probabili formazioni delle due squadre

Milan-Genoa, le probabili formazioni. Milan (4-2-3-1): Mirante; Kalulu, Tomori, Gabbia, Hernandez; Krunic, Bakayoko; Saelemaekers, Maldini, Rebic; Giroud. Milan-Genoa, le scelte di Pioli. Pioli, per la gara contro il Genoa, dovrebbe ricorrere ad un massiccio turnover. (Today.it)

Tra i rossoneri ci saranno diversi cambi, su tutti uno potrebbe riguardare l’attacco, dove tornerà un fedelissimo di Pioli: Ante Rebic. Il Milan oggi giocherà in Coppa Italia contro il Genoa. (Spazio Milan)

Questo, invece, il probabile undici di Shevchenko: Semper; Biraschi, Ostigard, Vasquez; Sabelli, Touré, Rovella, Portanova, Cassata; Caicedo Yeboah Maignan in porta, poi difesa formata da Kalulu, Gabbia, Tomori e Theo Hernandez; in mezzo al campo il tandem Tonali-Krunic, con Saelemaekers, Daniel Maldini e Rebic a sostegno di Giroud. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr