Terra Luna: proposto fork per nuova blockchain. Task force indaga su crimini finanziari

Money.it ECONOMIA

Votazione community Terra Luna aggiornamento al 19 maggio 2022. Terra Luna: task force indaga su crimini finanziari. Il governo sudcoreano ha riattivato una task force per indagare su frodi e crimini finanziari potenzialmente collegati al crollo di Terra Luna

L’hard fork è una procedura dove i nodi della versione più recente di una blockchain non accettano più versione precedenti.

Ma Do Know non dorme sonni tranquilli: una task force sudcoreana di investigatori e procuratori sta indagando sul crollo di Terra e il team legale di Terraform Labs ha abbandonato la nave che affonda. (Money.it)

Su altre testate

In termini più classici, vale a dire passare da 3,5 miliardi di dollari a 9,3 milioni di dollari. Un effetto a catena che si è diffuso nell’intero settore crypto, causando perdite per oltre 200 miliardi di dollari in un solo giorno. (Money.it)

Tether è una parte cruciale del mercato delle criptovalute, in quanto facilita scambi per miliardi di dollari ogni giorno. Gli investitori spesso parcheggiano i loro contanti con il token nei momenti di maggiore volatilità delle criptovalute (Agenda Digitale)

Il crollo di UST e LUNA è stato uno dei più grandi eventi nella storia recente delle criptovalute, comparabile al fallimento di Mt. (Investing.com Italia)

Il rischio di default del progetto Terra LUNA in aumento già da aprile. A partire dal 31 marzo il Risk Score di Terra LUNA è iniziato a salire, tanto che il 27 aprile aveva raggiunto quota 28, con un aumento del 211% in meno di un mese. (Cryptonomist)

Se vuoi saperne di più sul crollo di Luna ci sono diversi approfondimenti a cura della redazione di criptovaluta. Possiamo cioè ritrovarci con un valore valido a determinare il valore di giacenza fiscale molto superiore a quello “reale” e soprattutto superiore alla soglia di 51.645,68. (Criptovaluta.it)

Ciononostante, USDT rimane ancora la terza moneta per capitalizzazione di mercato, dopo Bitcoin ed Ethereum. Il caso di LUNA era diverso, poiché i suoi UST detenevano riserve in Bitcoin e in altre importanti criptovalute. (Cointelegraph Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr