Covid: 90 casi in tutta la Toscana. È il dato più basso degli ultimi 10 mesi, le anticipazioni di Giani

Covid: 90 casi in tutta la Toscana. È il dato più basso degli ultimi 10 mesi, le anticipazioni di Giani
ArezzoNotizie INTERNO

n.44 del 01 aprile 2021. Riserve: È possibile iscriversi tra i “riservisti” per i centri vaccinali raggiungibili entro 30 minuti dalla chiamata

Le persone estremamente vulnerabili e/o con disabilità gravi che durante la registrazione hanno dichiarato di essere impossibilitate a muoversi vengono contattate dalle aziende sanitarie territoriali e vaccinate a domicilio.

A rendere note le cifre è il presidente Eugenio Giani che, come di consueto, attraverso i propri canali social fornisce delle anticipazioni riguardanti il bollettino Covid della giornata. (ArezzoNotizie)

La notizia riportata su altri giornali

L'età media dei 90 nuovi positivi odierni è di 43 anni circa (13% ha meno di 20 anni, 30% tra 20 e 39 anni, 38% tra 40 e 59 anni, 16% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più). I ricoverati sono 374 (12 in meno rispetto a ieri), di cui 84 in terapia intensiva (4 in meno). (Valdelsa.net)

In Toscana sono 242.659 i casi di positività al Coronavirus, 90 in più rispetto a ieri (tutti confermati con tampone molecolare). Le persone ricoverate nei posti letto dedicati oggi sono complessivamente 374 (12 in meno rispetto a ieri, meno 3,1%), 84 in terapia intensiva (4 in meno rispetto a ieri, meno 4,5%) (Firenze Viola)

Sono 55 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 17 nella Nord Ovest, 18 nella Sud est. Continuano a calare i nuovi casi di Coronavirus in Toscana (lo scorso martedì i nuovi casi erano 139) e diminuisce la pressione sugli ospedali. (Fiorentina.it)

COVID-19, Toscana: sono 90 i casi in più, 11 decessi

In Toscana sono 242.659 i casi di positività al Coronavirus, 90 in più rispetto a ieri (tutti confermati con tampone molecolare). Le persone ricoverate nei posti letto dedicati oggi sono complessivamente 374 (12 in meno rispetto a ieri, meno 3,1%), 84 in terapia intensiva (4 in meno rispetto a ieri, meno 4,5%) (IlGiunco.net)

Il documento parte dell’analisi dell’impatto della pandemia — per far fronte all’emergenza derivante nel 2020 la Regione Toscana ha riprogrammato fondi per 264,7 milioni — e spiega che per adesso sono disponibili per il Prs oltre 775 milioni per il 2021-23, senza contabilizzare il Pnrr che dovrebbe dare alla Toscana 10 miliardi di euro. (Corriere Fiorentino)

Firenze, 8 giugno 2021 – Obiettivo, 50mila somministrazioni al giorno. «Sappiamo dalle parole del generale Figliuolo che nelle prossime settimane aumenteranno i vaccini, conseguentemente, maggiore potenzialità di somministrazione si ha e più si accelera la campagna vaccinale», ha aggiunto. (La Nazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr