Meitè frena: "Vuole garanzie dal Benfica". A rischio 7 milioni

Meitè frena: Vuole garanzie dal Benfica. A rischio 7 milioni
Tuttosport SPORT

Sul tavolo c’è un contratto quinquennale, ma ci sono questioni legate all’accordo che il Benfica ancora non può garantire.

Il Benfica è un grande club, ha una bella storia e un tempo è stato campione d’Europa

Insomma, fra Meité e il Benfica il discorso è stato concreto.

Quello che succede tra il Benfica e il Toro non riguarda il giocatore: e comunque ci sono anche altri club interessati".

Meitè, non è fatta con il Benfica. (Tuttosport)

La notizia riportata su altri giornali

A breve arriveranno anche le firme sui contratti che legherà Meitè al Benfica per i prossimi cinque anni. Un'operazione da 6 milioni di euro (Milan News)

10 Dal Milan al Benfica , passando per il Torino . Meité , centrocampista in rossonero nell’ultima stagione, diventerà un nuovo giocatore del Benfica : lo scrive A Bola , con l’ex 18 rossonero che firma un contratto da 5 anni coi lusitani. (Calciomercato.com)

Tra gli obiettivi (forti) di mercato di Juric c’è anche il centrocampista della Fiorentina Sofyan Amrabat, che potrebbe lasciare il club viola Tuttosport, Meitè-Benfica: l’affare può saltare. (Fiorentina.it)

Torino, fuori Meite e parte l'assalto a Messias. Occhio a Pjaca

L'ex giocatore del Milan raggiungerà i nuovi compagni di squadra verosimilmente nella giornata di venerdì, mentre l'affare verrà ufficializzato nelle prossime ore. Come riporta il quotidiano portoghese 'A Bola' il centrocampista è atteso questa settimana a Lisbona. (Sport Mediaset)

L’ex Milan, Soualiho Meité, è ad un passo da vestire la maglia del Benfica, le cifre. Soualiho Meité, tornato dal prestito al Milan, è pronto a lasciare il club granata: questa volta in via definitiva. (Milan News 24)

Occhio a Pjaca. vedi letture. Giornate di incontri per il Torino e per la sua dirigenza, nel tentativo di far decollare la sessione di mercato. Dall’altra le pista offensive che comunque vengono prese in considerazione, a partire da Pjaca sino ad arrivare al gioiello del River Carrascal, sul quale pesa lo status da extracomunitario. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr