Allarme bollette, a gennaio possibili rincari del 50 per cento per gas e del 17 per la luce

Tuscia Web ECONOMIA

Al primo ottobre abbiamo avuto un aumento incredibile del 30 per cento, quando di solito gli aumenti erano sull’1 per cento.

“Le tariffe del gas sono decise ogni trimestre dall’Arera, sulla base dei prezzi internazionali – ha spiegato all’Ansa Davide Tabarelli, presidente di Nomisma -.

Senza interventi del governo, infatti, le bollette del gas aumenteranno del 50 per cento, mentre quelle dell’elettricità di almeno il 17 per cento, che potrebbe però anche raggiungere il 25. (Tuscia Web)

Ne parlano anche altri media

"Le tariffe del gas sono decise ogni trimestre dall'Arera, sulla base dei prezzi internazionali - spiega Tabarelli -. Le cause del caro gas per Tabarelli sono molteplici: "La prima è che gli stoccaggi sono bassi, perché la Russia consegna meno gas all'Europa. (La Provincia di Cremona e Crema)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr