Bolzano: bimba nata morta: risarciti dall'ospedale i 4 nonni per aver subito una "aspettativa frustrata"

Bolzano: bimba nata morta: risarciti dall'ospedale i 4 nonni per aver subito una aspettativa frustrata
la Repubblica INTERNO

Nel reparto ginecologia ed ostetricia dell'ospedale "San Maurizio" di Bolzano, però, quel pomeriggio qualcosa non andò per il verso giusto

I nonni paterni e materni hanno, hanno ricevuto 20mila euro a testa.

Nel maggio del 2016, terminato il processo penale che aveva condannato un'ostetrica, i nonni avevano agito contro l'Azienda sanitaria per ottenere un risarcimento.

Durante il parto, avvenuto all'ospedale di Bolzano, morì la madre e la sua piccola nacque morta. (la Repubblica)

Ne parlano anche altri media

Ne conseguì uno stato di "protratta sofferenza ipossica endouterina del feto" che portò la bimba alla morte prematura ancor prima di venire al mondo. Saranno risarciti di 80mila euro i nonni della bimba nata morta nel 2007, a causa di " uno stato di protratta sofferenza ipossica endouterina ", per il cui decesso gli stessi avevano agito contro l'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige. (ilGiornale.it)

Nonni 'risarciti' per esser stati privati della gioia di diventarlo

Nel reparto ginecologia ed ostetricia dell'ospedale ‘San Maurizio’ di Bolzano, però, quel pomeriggio qualcosa non andò per il verso giusto (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr