IMU, esenzione Covid con obbligo di dichiarazione entro il 30 giugno 2021

IMU, esenzione Covid con obbligo di dichiarazione entro il 30 giugno 2021
Informazione Fiscale ECONOMIA

esenzione Covid con obbligo di presentazione della dichiarazione entro la scadenza del 30 giugno 2021.

Come evidenziato dal Dipartimento delle Finanze, con le FAQ dell’8 giugno 2021, è l’articolo 1, comma 769 della Legge di Bilancio 2020 a disporre i casi in cui è obbligatorio presentare la dichiarazione IMU

A corollario di un mese particolarmente impegnativo sul fronte di versamenti e adempimenti, si aggiunge anche l’obbligo di presentare la dichiarazione IMU 2021. (Informazione Fiscale)

Su altri media

L’esenzione si applica solo agli immobili nei quali i soggetti passivi esercitano le attività di cui siano anche gestori. Per questi soggetti si applica una riduzione Imu del 50% all’unica abitazione posseduta in Italia a titolo di proprietà o di usufrutto, non locata o data in comodato d’uso. (Wall Street Italia)

Come ottenere ulteriori informazioni. Il servizio fiscalità sugli immobili del Comune di Foligno è a disposizione per ogni approfondimento o chiarimento sull’applicazione dell’Imu 2021 (e della Tasi per le annualità precedenti al 2020). (Rgunotizie.it)

Si avvicina la data del 16 giugno, ossia la scadenza della prima rata IMU, ma attenzione non tutti dovranno pagare. I comuni possono aumentarla fino allo 0,25% o diminuirla fino ad azzerarla (LegnanoNews.it)

Acconto IMU la scadenza è per il 16 giugno, chi paga e chi è esentato

RISPOSTA. Si conferma la soluzione prospettata nel quesito relativamente al versamento della prima rata, sulla base del combinato disposto dei commi 761 e 762 dell’art Nelle Faq sono forniti chiarimenti in ordine agli adempimenti dichiarativi IMU in caso di esenzioni previste in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID 19 e al calcolo dell’imposta dovuta per la prima rata. (CASA&CLIMA.com)

A pagare il 50% di Imu anche i proprietari di immobili ad uso abitativo, non di lusso, dati in comodato d’uso ai parenti in linea retta Tra queste figurano le agevolazioni che riguardano i pensionati residenti all’estero con pensione in convenzione internazionale che possono versare il 50% dell’Imposta. (Consumatore.com)

L’Ufficio Tributi del Comune rende noto che l’acconto dell’IMU per l’anno 2021 dovrà essere effettuato entro il 16 giugno 2021 secondo le aliquote riportate nel Prospetto aliquote IMU 2021. Viene mantenuta anche l’esenzione totale o parziale per gli immobili posseduti da enti non commerciali, a particolari condizioni, e l’esenzione per i terreni agricoli. (OrvietoLIFE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr