Gessica Notaro a Storie Italiane: «In tribunale ho dovuto sopportare i sorrisetti dell'avvocato del mio ex»

Gessica Notaro a Storie Italiane: «In tribunale ho dovuto sopportare i sorrisetti dell'avvocato del mio ex»
leggo.it CULTURA E SPETTACOLO

Da anni Gessica porta avanti la sua lotta e quella di tutte le donne vittime di violenze, ribadendo che continuerà sempre a parlare e denunciare.

Gessica Notaro ospite a Storie Italiane ha presentato il suo libro insieme alla conduttrice Eleonora Daniele.

La terribile esperienza però, racconta, le è servita per andare in profondità e poi riuscire a risalire.

Poi Gessica conclude: «Le donne vanno incentivate a denunciare promettendo loro la giusta tutela»

In merito alla possibilità del perdono spiega che per lei non c'è perdono se non c'è pentimento, ma in merito all'ex spiega: «Quando sarà lo perdonerà solo dentro di me, a lui non devo dire niente». (leggo.it)

Su altre fonti

Il Pontedera gioca in C2 ma sta correndo spedito verso la C1: miglior difesa, miglior attacco e soprattutto zero sconfitte in campionato. Dal quale scaturisce il 2-0 del Pontedera: l’estremo difensore salva sulla linea ma accorre Aglietti che insacca. (Europa Calcio)

I soggetti di questo tipo non negano per timore del senso di colpa, ma per vergogna. ha spiegato Gessica Notaro. (Lanostratv)

Gessica Notaro a FqMagazine: “Prima dell’aggressione bollavo le vittime di violenza come stupide

Poi quando lo vivi in prima persona capisci che lo stalking ti fa ammalare, c’è gente che si suicida perché questa pressione psicologica ti toglie la voglia di vivere È stato un grande lavoro di introspezione, non è stato semplice, è stato doloroso ma mi ha aiutata. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr