Green Pass obbligatorio per discoteche e ristoranti al chiuso: 400 euro di multa per chi ne sarà sprovvisto

Green Pass obbligatorio per discoteche e ristoranti al chiuso: 400 euro di multa per chi ne sarà sprovvisto
Orizzonte Scuola INTERNO

Il governo verso il decreto Di. Il governo pensa all’obbligatorietà del green pass per alcuni luoghi più soggetti ad assembramenti.

Green Pass obbligatorio per discoteche e ristoranti al chiuso: 400 euro di multa per chi ne sarà sprovvisto.

Il green pass dovrà essere esibito al momento di entrare nei luoghi a rischio o di salire a bordo.

In caso di controllo delle forze dell’ordine, chi ne è sprovvisto rischia una multa fino a 400 euro e il gestore dell’attività potrebbe subire la chiusura per 5 giorni

Il green pass sarà rilasciato a chi ha effettuato la doppia dose, è guarito dal Covid o ha un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti. (Orizzonte Scuola)

Se ne è parlato anche su altri media

Green pass obbligatorio anche in Italia sulla scia della decisione presa in Francia dal presidente Emmanuel Macron. Anche da noi si “corre ai ripari” per scongiurare la risalita dei contagi in piena estate, a far paura è sempre lei la variante Delta che pare bucare anche il ciclo vaccinale con due dosi. (Sputnik Italia)

Gli assembramenti e gli affollamenti hanno favorito la circolazione virale. Dopo il continuo incremento dei contagi nell’ultima settimana, legato al dilagare della variante Delta, anche il governo e il Cts stanno guardando co preoccupazione ai numeri. (IL GIORNO)

Il modello francese di Macron sul green pass avrà un seguito anche in Italia. Anche per eventi pubblici, convegni e banchetti per cerimonie civili o religiose, ci si dovrà munire di green pass. (Nanopress)

Green pass in Italia obbligatorio per viaggiare e andare a teatro: ecco da quando

Lo spiega anche la ministra per il Sud Mara Carfagna, secondo cui il green pass sarebbe "lo strumento più adatto ai tempi eccezionali che stiamo vivendo. È chiaro che il Green pass offre un’occasione in questo senso" (Fanpage.it)

Green pass per treni e aerei, ossia per i mezzi di trasporto a lunga percorrenza, e per altri luoghi in cui al momento il green pass non è richiesto in Italia. Nulla è stato ancora deciso, ma sembra che in merito alle nuove regole sul green pass l’Italia non copierà il modello francese. (Money.it)

Anche se per ottenere il Green pass è sufficiente un semplice tampone antigenico, della validità di 48 ore. Come sarà il Green Pass in Italia e da quando entra in vigore. Per il momento, contrariamente alle prime indiscrezioni, il governo italiano non è propenso a introdurre un’applicazione del Green pass rigida come in Francia, che lo richiederà anche per entrare in bar e ristoranti. (ViaggiNews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr