Vontobel: "Sui mercati niente tregua estiva ma più volatilità"

Yahoo Finanza ECONOMIA

Entrambe le forze avranno un ruolo importante da svolgere, ma nel complesso probabilmente i mercati dovranno affrontare almeno una curva nel viaggio verso la piena ripresa economica.

UN ESTATE LEGGERMENTE DIROMPENTE. Continua a leggere. L’attesa di un’estate dei mercati “leggermente dirompente” è centrata sull'esito incerto della strategia dei governi dei Paesi sviluppati di permettere al virus di diffondersi. (Yahoo Finanza)

La notizia riportata su altri media

Nel frattempo le istituzioni sostengono i redditi delle famiglie, tutti fattori che supportano la sicurezza dei posti di lavoro e quindi la capacità di spesa, e su cui pochi altri Paesi possono contare, sottolinea l’esperto di Aberdeen Standard Investments. (Yahoo Finanza)

Nel 2020, le stime sulle società dell’MSCI World per il 2021 sono scese del 15%, mentre l’indice ha guadagnato il 14%, con il conseguente aumento del rapporto prezzo/utili del 35%, mentre quest’anno, le stime sugli utili sono cresciute del 13%, mentre il mercato ha segnato un rialzo del 12%, lasciando il P/E invariato. (Investing.com)

Al temo stesso, tuttavia, sembra possibile più avanti riuscire a delineare la direzione di economia globale, politiche e mercati” riferisce Dowding (Yahoo Finanza)

La ripresa continuerà stabilmente negli Stati Uniti, ma sarà necessario selezionare bene i titoli azionari su cui investire. A questo livello alcune valutazioni verranno messe alla prova del nuovo contesto di mercato (Finanzaonline.com)

Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 23 luglio inferiore a 15.425. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 23 luglio inferiore a 4.029. (Proiezioni di Borsa)

Inoltre, la minaccia dell’inflazione e di cambiamenti di politica monetaria è palpabile, mentre però in molti settori e comparti le valutazioni rimangono elevate. Il percorso dalla ripresa alla normalità solleva qualche interrogativo, destreggiarsi nel ciclo è difficile per la natura senza precedenti della crisi da coronavirus, che può avere ricadute impreviste e durature su imprese e settori. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr