Manchester United, le origini della ‘guerra’ tra tifosi e i Glazer

CIP SPORT

Un colpo ai tifosi del Manchester United che, oggi più che mai, vogliono l’addio dei Glazer

Malcolm Glazer acquista il Manchester United, in un’operazione complessiva da 1,47 miliardi di dollari.

Nascono addirittura nuovi gruppi organizzati di tifosi che si dissociano dalla proprietà, come il FC United of Manchester o il Manchester United Supporters Trust.

Le origini della guerra, l’ingresso in società ‘tutto debiti’. (CIP)

Se ne è parlato anche su altre testate

Dopo l’invasione di campo e la protesta contro la società, la partita è stata rinviata. E oggi i tifosi del Manchester United – che già avevano fatto sentire la loro voce – hanno invaso Old Trafford per protestare contro la proprietà americana, contro Glazer. (IlNapolista)

Cori accompagnati dai fumogeni verde e oro, i colori sociali dello United all'inizio della sua storia e che sono diventati negli anni il simbolo della protesta contro la proprietà. Dopo le cariche da parte della polizia, i tifosi si sono spostati negli hotel dove alloggiano Manchester United e Liverpool, proseguendo lì la protesta. (Sky Sport)

Caos all'Old Trafford: rinviata Manchester United-Liverpool

Lo United affronterà la Roma giovedì prossimo più riposata Rimandata, così, la possibile festa del Manchester City per la vittoria del titolo nazionale. (Giallorossi.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr