Eni e Cdp cambiano il vertice Saipem

Eni e Cdp cambiano il vertice Saipem
ilGiornale.it ECONOMIA

A cambiare potrebbero essere soprattutto due fronti: i rapporti con Eni e l'indirizzo strategico del gruppo.

Il cambio al vertice è stato ufficializzato ieri nella lista dei candidati presentata congiuntamente dagli azionisti Eni (30,5%) e Cdp (12,5%) che hanno indicato, al ruolo esecutivo e di comando, l'attuale presidente, in sostituzione di Stefano Cao.

Alla presidenza di Saipem, ad affiancare il nuovo amministratore delegato sarà Silvia Merlo, ad del Gruppo Merlo e nel board di Erg e di altre società. (ilGiornale.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Silvia Merlo sarà il prossimo presidente e sarà l’attuale presidente Caio il prossimo amministratore delegato al posto di Cao. Eni S.p.A. è titolare di n. 308.767.968 azioni ordinarie di Saipem S.p. (Startmag Web magazine)

In una nota congiunta Eni e Cdp hanno già anticipato che indicheranno il nome di Silvia Merlo alla presidenza. Silvia Merlo fa parte di una lista congiunta di cui fanno inoltre parte:. Alessandra Ferone, Pier Francesco Ragni, Marco Reggiani e Paola Tagliavini. (TargatoCn.it)

Caio, la lunga carriera del manager. Presidente di Saipem dal 2018 e presidente di Ita da giugno del 2020, Francesco Caio è stato dunque candidato da Eni e Cdp al ruolo di amministratore delegato di Saipem. (Corriere della Sera)

Saipem, Caio è il nuovo ceo

Nella lista - si spiega in una nota - oltre ai due figurano Alessandra Ferone, Pier Francesco Ragni, Marco Reggiani, e Paola Tagliavini. I due principali azionisti hanno presentato una lista congiunta indicando Silva Merlo come presidente del cda del gruppo e Francesco Caio come ad. (la Repubblica)

È Francesco Caio il nuovo amministratore delegato di Saipem. Nel 2018 è diventato presidente di Saipem. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr