Omicidio a Napoli, pregiudicato ucciso tra la folla del sabato pomeriggio con venti colpi di pistola

Omicidio a Napoli, pregiudicato ucciso tra la folla del sabato pomeriggio con venti colpi di pistola
Più informazioni:
leggo.it INTERNO

L'uomo stava percorrendo vico Fico quando ha incrociato i killer.

Sul posto i carabinieri, che stanno analizzando le telecamere di sorveglianza in zona e raccogliendo eventuali testimonianze dei presenti

Astuto è caduto in un'imboscata: raggiunto da venti proiettili, esplosi con ogni probabilità da più armi o da una mitraglietta.

La vittima è Salvatore Astuto, 57 anni, ucciso con almeno venti colpi di pistola. (leggo.it)

Su altre fonti

Killer scatenati nella zona del Mercato, esplosi quasi venti colpi di pistola. I killer hanno sparato all’impazzata: almeno sedici i colpi esplosi, gran parte dei quali andati a segno. (Stylo24)

LA CAMORRA Camorra, due agguati in quattro giorni: la pista delle vendette tra Astuto è caduto in un'imboscata: raggiunto da venti proiettili, esplosi con ogni probabilità da più armi o da una mitraglietta. (ilmattino.it)

Agguato di camorra in pieno giorno, esplosi oltre 20 colpi: uomo ammazzato in strada

Omicidio poco fa a Napoli, ammazzato tra la folla Salvatore Astuto 47 anni. Solo tre mesi fa, ai Quartieri Spagnoli, due lavoratori innocenti furono colpiti dalle pallottole di una stesa, anche stavolta in pieno giorno (Internapoli)

Due i proiettili che hanno centrato alla testa Testa: il primo di striscio, il secondo è entrato e uscito, così come accertato dai sanitari dell’ospedale dei Pellegrini dove i due feriti sono stati trasportati da alcuni conoscenti L’hanno scampata per miracolo invece Antonio Testa, 18 anni, e Ciro Vecchione, 20 anni a ottobre. (Il Riformista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr