Il fondamentalismo climatico nuoce all'economia?

Il fondamentalismo climatico nuoce all'economia?
Today.it ESTERI

Si deve organizzare un’adeguata transizione energetica verso fonti d’energia più pulite e rinnovabili, processo che però necessita di almeno un decennio.

Il fondamentalismo climatico nuoce all'economia?

Siamo molto vicino al record di maggio 2003, quando le temperature risultarono superiori alla media stagionale di +1,87°C.

La Meloni si è detta così contraria al “fondamentalismo climatico del Green Deal“

Si è pensato persino di rispolverare le vecchie centrali a carbone, alla faccia della transizione energetica. (Today.it)

La notizia riportata su altre testate

Il livello del Po, il fiume padre del nord Italia, ha raggiunto il livello più basso degli ultimi 70 anni. La siccità che sta colpendo l’Italia, dimezzando i raccolti e prosciugando i fiumi, è causata principalmente del cambiamento climatico. (IL GIORNO)

Chi se ne frega del cambiamento climatico sta distruggendo l’economia italiana

Il giorno in cui tratteremo quest’orchestrina come quella di chi dice che i vaccini fanno peggio delle malattie, o che Putin è un baluardo della democrazia sarà un grande giorno Eccovela qua, a voi che l’aspettavate, l’estate del nostro cambiamento climatico. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr