Latina, picchia e uccide la suocera. La donna trovata agonizzante dalla figlia

Latina, picchia e uccide la suocera. La donna trovata agonizzante dalla figlia
ilmessaggero.it INTERNO

Un quarantaquattrenne è stato arrestato a Latina, indagato per le gravissime lesioni causate alla suocera che ne hanno causato il decesso.

La donna era poi stata trasportata in ospedale e sottoposta a un delicato intervento chirurgico per rimuovere un vasto ematoma cerebrale.

In casa la donna aveva inoltre trovato il suo compagno che non avrebbe saputo riferire le cause che avevano causato il ferimento della suocera. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Al momento non sono ancora chiari i motivi dell'aggressione che per la donna si è rivelata fatale. Le imediate indagini di Squadra Mobile e Squadra Volante hanno portato già ad un arresto, quello del genero della vittima, un 44enne di origini siciliane, già noto per avere a suo carico alcuni precedenti di polizia. (LatinaToday)

Latina, picchiata dal genero: donna muore poco dopo il ricovero in ospedale

Un 44enne è stato arrestato ieri sera dagli agenti della squadra mobile e della squadra volante per l'omicidio della suocera a Latina. Nell'abitazione aveva inoltre trovato il compagno che non aveva saputo riferire, in quella circostanza, le cause del ferimento. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr