Il miglior modo di vincere, l'Inter di Inzaghi porta a casa il primo trofeo. Sa di inizio ciclo

Il miglior modo di vincere, l'Inter di Inzaghi porta a casa il primo trofeo. Sa di inizio ciclo
TUTTO mercato WEB SPORT

Il secondo lo concederà Steven Zhang, anche se a rivelarlo è stato un Simone Inzaghi praticamente afono dopo il successo.

Il miglior modo di vincere, l'Inter di Inzaghi porta a casa il primo trofeo.

Il primo tassello è stato messo, in una gara complicata dalla tensione che una sfida alla Juventus si porta dietro di sé

E il primo trofeo di Simone Inzaghi da allenatore dell’Inter ha il sapore dolce. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre fonti

Le parole del presidente nerazzurro Steven Zhang dopo la conquista della Supercoppa Italiana da parte della sua Inter. Questo trofeo è frutto del grandissimo lavoro fatto da tutti quanti, dall’allenatore ai giocatori. (Calcio In Pillole)

Sono queste le caratteristiche che fanno dei nerazzurri la squadra più forte del campionato e la candidata numero uno alla vittoria finale. Kulusewski segue Brozovic, il “cervello” dell’Inter. Juventus senza idee e troppo speculativa, L’Inter non trova il colpo del k. (Torino Top News)

Era molto contento, ha riunito la squadra e ha fatto i complimenti a tutti Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato nel postpartita dopo la vittoria in Supercoppa contro la Juventus. (Stop and Goal)

Alex Sandro flop, Morata troppo solo. Bernardeschi il migliore. L’analisi di Inter-Juventus

S. Inzaghi. JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Bernardeschi, McKennie, Locatelli, Rabiot; Kulusevski, Morata (CalcioMercato.it)

E non è un caso che tutti i fedelissimi siano scesi in campo in Inter-Juventus di Supercoppa Italiana. Le novità dal calciomercato sono legate a parte degli esclusi. RISERVE – La lunga panchina conclusiva dell’Inter in Supercoppa Italiana lascia pochi dubbi sui fedelissimi di questa stagione. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr