Horizon Forbidden West: Aloy potrebbe volare in sella alle macchine

HDblog SCIENZA E TECNOLOGIA

Durante l'intervista, De Jonge ha poi confermato che Horizon Forbidden West si trova nelle fasi finali dello sviluppo, di conseguenza è praticamente certo che il suo debutto avverrà entro la fine dell'anno su PS4 e PS5.

Siamo al corrente che questa funzione sia molto richiesta dai giocatori, purtroppo non posso confermare o negare la sua presenza.

Horizon Forbidden West si svolgerà sei mesi dopo gli eventi accaduti nel primo episodio e promette un'intensa esperienza di gioco in cui Aloy sarà chiamata ad indagare su una piaga misteriosa e letale avventurandosi in una terra inesplorata e affrontando macchine sempre più letali, alcune delle quali mai viste prima

Non è certo, ma le parole di Mathijs De Jonge di Guerrilla Games accendono flebili speranze. (HDblog)

La notizia riportata su altri giornali

In Horizon Forbidden West ci sarà ampio spazio dedicato all'acqua, visto che una delle novità principali di questo capitolo è proprio l'introduzione di tale elemento come possibile ambientazione esplorabile a fondo da Aloy, ed è una caratteristica che a quanto pare ha richiesto anni di sviluppo. (Multiplayer.it)

Horizon: Forbidden West non ha ancora una data d'uscita, ma recentemente Mathijs de Jonge ha confermato che il titolo è nelle fasi finali dello sviluppo Se le dichiarazioni fossero vere staremmo parlando di una cura maniacale dei dettagli, non una sorpresa considerando i risultati raggiunti dal prequel nel 2017. (IGN Italia)

Per sviluppare una tecnologia in grado di rendere al meglio il comportamento dell’acqua (onde comprese), il team di Guerrilla Games ha impiegato un tempo davvero lungo (via Gamesradar+). Se siete preoccupati dalla natura cross-gen di Horizon Forbidden West, vi consigliamo di dare un’occhiata alle dichiarazioni degli sviluppatori su quello che sarà l’aspetto del gioco in versione PS5 (ray-tracing e frame rate inclusi) (Spaziogames.it)

In un’intervista rilasciata al portale Hardware Zone, il game director di Horizon Forbidden West, Mathijs de Jonge, ha deciso dunque di chiarire una volta per tutte i dubbi dei fan sulla natura cross-gen del titolo. (Spaziogames.it)

Come spiegato da de Jonge, Horizon Forbidden West (che arriverà su PlayStation 4 e PlayStation 5) non è molto lontano dall’entrare in fase gold. Nonostante ci sia ancora incertezza sulla data di uscita, Horizon Forbidden West non è molto lontano dall’entrare in fase gold. (Tom's Hardware Italia)

Non c’è dubbio che Guerrilla Games stia lavorato molto sul comparto tecnico del suo nuovo titolo e il risultato, che abbiamo visto finora, è decisamente evidente. Non dimenticate che abbiamo anche realizzato un editoriale in cui parliamo proprio di Horizon Forbidden West (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr