Niente sedia per Von Der Leyen in Turchia, portavoce: «Era sorpresa ma ha dato priorità alla sostanza»

Niente sedia per Von Der Leyen in Turchia, portavoce: «Era sorpresa ma ha dato priorità alla sostanza»
Più informazioni:
Corriere TV INTERNO

Durante la visita non è stata portata a Von Der Leyen la sedia come da cerimoniale, ma solo a Michel.

Eric Mamer commenta lo sgarbo diplomatico subito dalla presidente della Commissione Europea - LaPresse /CorriereTv. (LaPresse) Il portavoce della presidente della Commissione europea ha commentato quello che è stato ribattezzato "Sofàgate", cioè l'incidente diplomatico avvenuto durante la visita di Ursula Von Der Leyen in Turchia (Corriere TV)

La notizia riportata su altri giornali

Così Giovanna Botteri commenta all'Adnkronos il gesto del presidente della Turchia Erdogan che, nel corso del Vertice Turchia-Ue, ha fatto accomodare su un divano a parte la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. (LiberoQuotidiano.it)

Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 49 test e sono stati riscontrati 13 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Sono 66 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 6 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. (Yahoo Notizie)

La presidente è stata sorpresa, ma, come sicuramente avrebbero voluto i cittadini europei, ha preferito dare priorità alla sostanza invece che alle formalità e al protocollo. (askanews) - La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, "è rimasta chiaramente sorpresa" per l'irrituale trattamento protocollare che ha subito, ieri ad Ankara, durante la visita ufficiale congiunta con il presidente del Consiglio europeo Charles Michel al presidente turco Recep Tayyip Erdogan. (Tiscali.it)

Erdogan e lo sgarbo all’Europa, il ‘Sultano’ turco lascia von der Leyen senza sedia: scoppia il ‘sofagate’

Ed è un errore perché il problema non è il modo in cui è stata ricevuta Ursula von der Leyen come donna, ma in quanto “capo di governo” dell’Unione europea. Il primo di questi (e forse il più grave) è quello di pensare che il problema sia il trattamento riservato alla von der Leyen in quanto donna. (InsideOver)

Una scena che Ursula von der Leyen non ha commentato direttamente. Su quest’ultimo punto la von der Leyen si era detta “molto preoccupata” per la scelta turca risalente ad alcune settimane fa di ritirarsi dalla Convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne (Il Riformista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr