Lugano-Inter, spazio ai giovani. Dimarco ed Agoume osservati speciali – TS

Altri dettagli:
Inter-News SPORT

Dimarco ed Agoume osservati speciali. IN CAMPO – Quest’oggi, alle 20:30, andrà in scena Lugano-Inter, prima uscita stagionale per Simone Inzaghi alla guida dei nerazzurri.

Sulle colonne del “Tuttosport” oggi in edicola si parla di Lugano-Inter, prima uscita stagionale del nuovo corso firmato Simone Inzaghi.

Secondo il “Tuttosport” gli osservati speciali saranno due: Federico Dimarco e Lucien Agoumé. (Inter-News)

Su altri giornali

Dopo l’ultima stagione trascorsa al Rennes in Francia, il brasiliano è pronto a raggiungere il gruppo a Peio nei prossimi giorni. Il matrimonio tra Dalbert e il Cagliari si sta per concretizzare, con il giocatore che si è recato questo pomeriggio negli uffici del presidente Giulini a Milano per firmare il contratto con i rossoblù. (Calcio Casteddu)

Il brasiliano – secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Nuova Sardegna – dovrebbe giocarsi un posto da titolare con Charalampos Lykogiannis anche se il greco, davanti a un’offerta valida, potrebbe decidere di lasciare l’isola (Cagliari News 24)

In Svizzera il rappresentante (Oscar Bentancourt) del classe ’95 è praticamente di casa, anzi è stato lui uno degli organizzatori dell’evento e dunque della sfida col Lugano che andrà in scena stasera alle 20.30 e che sancirà il debutto di Inzaghi sulla panchina interista. (InterLive.it)

Asse Cagliari-Inter, La Gazzetta dello Sport: quattro nomi in gioco, occhio a Nandez

A partire da Federico Dimarco, rientrato dal prestito all'Hellas Verona: il canterano nerazzurro può essere schierato come difensore o come esterno sulla corsia mancina, Inzaghi ha già speso parole d'elogio per lui in conferenza stampa e potrebbe essere un jolly importante in vista della stagione. (Fcinternews.it)

Asse Cagliari-Inter, La Gazzetta dello Sport: quattro nomi in gioco, occhio a Nandez. vedi letture. Asse caldissimo quello tra Cagliari e Inter. Sullo stesso asse si aggiunge Dalbert che ha accettato la destinazione sarda e si accaserà ai rossoblù in prestito con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr