Superbonus: i criteri di determinazione dei SAL per lavori energetici e antisismici

Fiscoetasse ECONOMIA

Ciò comporta la verifica dello stato di avanzamento dei lavori, è effettuata separatamente per ciascuna categoria di intervento agevolabile

Una copia dell'asseverazione è trasmessa, esclusivamente per via telematica, all'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA).

Con Risposta a interpello n 53 di oggi 27 gennaio 2022 le Entrate forniscono un chiarimento sul Superbonus e i criteri di determinazione dello "Stato di avanzamento lavori (SAL)" per interventi di efficienza energetica e antisismici- Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. (Fiscoetasse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr