Ford e Volvo firmano l'appello per lo stop alle endotermiche - Quattroruote.it

Quattroruote ECONOMIA

Tuttavia, solo la Ford Europe e la Volvo hanno aderito all’appello, insieme a multinazionali come Iberdrola, Sanofi, Zurich, Unilever, Novo Nordisk, Sap, Tesco o Vattenfall.

Tra i firmatari legati al mondo delle quattro ruote figura anche la statunitense Uber

Nella lettera, tra l’altro, si ricorda come oltre “una dozzina di marchi automobilistici si siano volontariamente impegnati a vendere solo auto elettriche in Europa nel prossimo decennio”. (Quattroruote)

La notizia riportata su altri media

In Europa si è formato un gruppo di 28 aziende, tra cui troviamo Ford e Volvo, che ha chiesto all’Unione Europea di imporre limiti temporali ben precisi per lo stop alla vendita di auto e veicoli commerciali endotermici: l’appello delle aziende indica il 2035 come anno di totale passaggio alla vendita di veicoli elettrici, imponendo al contempo delle norme obbligatorie per le infrastrutture di ricarica. (Tom's Hardware Italia)

Questi limiti aggiornano le ultime disposizioni del Regolamento 2019/631/UE sulle emissioni degli autoveicoli costruiti dal 2021 in poi. Senza di questo, l’Europa potrebbe non vendere abbastanza auto a emissioni zero per raggiungere i propri obiettivi al 2030”. (la Repubblica)

Un voto che esprime una posizione opposta rispetto a quello di fine aprile della Commissione Trasporti dell’Europarlamento, che si era invece aveva rigettato ( 27 voti favorevoli, 14 contrari e 7 astenuti) la proposta della Commissione, frenando di fatto sulla fissazione di un orizzonte temporale per il bando. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr