Amazon appoggia il piano Biden, disponibili a pagare più tasse

Amazon appoggia il piano Biden, disponibili a pagare più tasse
Milano Finanza ECONOMIA

Dopo non aver pagato quasi nulla nel 2017 e nel 2018, la società ha dichiarato un debito fiscale federale statunitense di 162 milioni di dollari nel 2019 e di 1.835 miliardi per il 2020.

“Sosteniamo un aumento dell'imposizione fiscale sulle imprese”, ha scritto il ceo, " confidando che Congresso e amministrazione possano trovare la giusta e bilanciata soluzione che mantenga o aumenti la competitività degli Stati Uniti", si legge sull'account twitter di Amazon. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr