Il Canone Rai sparisce dalla bolletta dell’elettricità, ecco cosa cambia

Yahoo Notizie ECONOMIA

La giornalista oggi ha dichiarato in un tweet: "Visto che non ha mai avuto il coraggio di dirlo, ma ama insultare e cavalcare le peggiori teorie complottiste, lo dico io: Enrico Montesano ha avuto il Covid, è stato ricoverato, è stato salvato dai medici e dalla scienza.

Secca la replica dell'artista, che su Facebook ha risposto: "In un tweet la sig.ra Lucare

Quella scienza a cui ha chiesto aiuto, quando stava male". (Yahoo Notizie)

La notizia riportata su altri media

Al momento, però non sarebbe prevista nella bozza del testo all'esame la norma che toglierebbe il pagamento del canone Rai dalle bollette elettriche, anche se l'idea circola con insistenza nella maggioranza. (RTL 102.5)

Va così in soffitta la riforma voluta qualche anno fa dal Governo Renzi e concretizzatasi nel 2015 per sopperire alla cronica evasione del canone per il finanziamento del Servizio Pubblico radiotelevisivo (di cui solo una parte arriva davvero alla Rai). (Tvblog)

Tuttavia il Canone Rai, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, non è l’unico onere improprio che si trova in bolletta: in esso “troviamo anche quello sulla messa in sicurezza del nucleare e misure di compensazione territoriale; troviamo, inoltre, le agevolazioni riconosciute al settore ferroviario e il sostegno alla ricerca di sistema”. (Zoom24.it)

L'intenzione di Draghi è di mantenere fede agli impegni presi in Europa con il Pnrr e di eliminare i cosiddetti "oneri impropri". Canone Rai, gli obiettivi del Governo. Il governo Draghi vira per l'esclusione del canone Rai dalla bolletta elettrica. (Studio Cataldi)

Tuttavia il Canone Rai, non è l’unico onere improprio che si trova in bolletta, in esso troviamo anche quello sulla messa in sicurezza del nucleare e misure di compensazione territoriale. Troviamo, inoltre, le agevolazioni riconosciute al settore ferroviario e il sostegno alla ricerca di sistema. (RagusaOggi)

Lo scrive in una nota il deputato di Italia Viva e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi. E’ la stessa Rai che per la prima volta dopo anni ha perso i diritti per la Coppa Italia e la Supercoppa, acquistati da Mediaset che evidentemente sa che riuscirà a guadagnarci. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr