Coronavirus in Piemonte, il bollettino di oggi 3 aprile: 2.127 nuovi casi e 23 morti

Corriere della Sera INTERNO

Oggi 3 aprile l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 2.127 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, per un totale di 319.961.

Sono 23 i decessi (il totale è di 10.422).

I pazienti guariti sono complessivamente 275.503 (+2.437 rispetto a ieri)

I ricoverati in terapia intensiva sono 369 (-9 rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.819 (-45 rispetto a ieri). (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

Sono 10.126 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.30). La percentuale è inferiore a quella di ieri perché comprende il caricamento delle nuove 90. (TargatoCn.it)

Dei 6.041 (-288 rispetto al 28 marzo) casi indicati nella mappa, 1.806 si riferiscono all’Asl Cn2 (1,06% riferito alla popolazione residente, -158) e 4.235 all’Asl Cn1 (1,02%, -130). Non risultano casi attivi ad Argentera, Cartignano, Castelmagno, Macra, Marmora, Prazzo, Roaschia, Sambuco e Stroppo e in altri 37 Comuni della Granda, per un totale di 46 (erano 42 domenica scorsa). (LaGuida.it)

Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 370, quelle negli altri reparti 3.837. In Piemonte nelle ultime ore si registrano 1.425 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 su 13.545 tamponi processati, il rapporto tra test effettuati e casi positivi è al 10%, lo rende noto l'Unità di crisi regionale, che segnala anche 28 decessi e 1.478 guariti, che superano il numero di contagi giornalieri. (Sky Tg24 )

Sono 894.568 le persone che hanno ricevuto il vaccino in Piemonte

È consentito andare a messa nella parrocchia più vicina alla propria abitazione. È consentito fare sport individualmente – o comunque mantenendo la distanza interpersonale di due metri – nei pressi della propria abitazione dalle 5 alle 22. (Radio Gold)

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 870.316 dosi (di cui 319.043 come seconde), corrispondenti all’85,1% di 1.022.580 finora disponibili per il Piemonte. Sono 19.233 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 19). (newsbiella.it)

Chi ha tra 60 e 69 anni (nati nel 1961 compresi) potrà esprimere la preadesione alla vaccinazione sul portale www.ilPiemontetivaccina.it. Vaccino Over60. Inizieranno giovedì 8 aprile alcune nuove fasi del piano vaccinale della Regione Piemonte (Prima Vercelli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr