Sparatoria in un negozio di armi a New Orleans: tre morti

Sparatoria in un negozio di armi a New Orleans: tre morti
Il Mattino ESTERI

Ne sarebbe nata una discussione finita poi in sparatoria.

Sparatoria nei pressi di un negozio di armi nell'area di New Orleans.

Secondo quanto riportato da alcuni media locali, un uomo con arma carica sarebbe entrato nel Jefferson Gun Outlet di Metairie, quando uno dei dipendenti gli avrebbe detto che non poteva stare con un'arma carica fino a quando non fosse entrato nel poligono di tiro.

Il bilancio è di tre morti, compreso lo sparatore, e un paio di feriti

(Il Mattino)

Ne parlano anche altri giornali

I feriti sono stati trasportati subito all'ospedale universitario e sono in condizioni stabili, mentre le tre vittime sono morte sul colpo. In particolare 3 persone sono morte e altre 2 sono rimaste ferite a causa di uno scontro a fuoco, avvenuto in un negozio di armi a Metairie, nel nordovest della città. (Il Messaggero)

Ne sarebbe nata una discussione finita poi in sparatoria Lo riportano i media locali citando fonti della polizia. (Corriere del Ticino)

Il bilancio è di tre morti, compreso lo sparatore, e un paio di feriti. Secondo quanto riportato da alcuni media locali, un uomo con arma carica sarebbe entrato nel Jefferson Gun Outlet di Metairie, quando uno dei dipendenti gli avrebbe detto che non poteva stare con un'arma carica fino a quando non fosse entrato nel poligono di tiro. (Leggo.it)

Coppia di fratelli entra in un negozio di armi, poi un bagno di sangue: la vicenda

Secondo alcune testate i fatti sarebbero andato in questo modo: lo sparatore si sarebbe presentato con un'arma carica nel Jefferson Gun Outlet, per recarsi probabilmente nel poligono di tiro della struttura. (Ticinonline)

Tre morti e due feriti gravi, è questo il tragico bilancio di una terribile sparatoria avvenuta in un negozio di armi vicino a New Orleans, in Usa. Le due persone ferite sono state trasportate all'ospedale universitario dove sono state ricoverate in condizioni gravi anche se stabili (Fanpage.it)

Una persona che si trovava all’interno dello stabile al momento della sparatoria nonché due soggetti giunti dopo sulla scena, sarebbero stati identificati come parenti delle vittime. Il primo ha dichiarato che la sparatoria sarebbe iniziata quando una coppia di fratelli avrebbe fatto ingresso nel negozio (Yeslife)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr