Omicidio Yara, motivazioni Bossetti malvagio, uccise dopo avances sessuali respinte

Secondo i giudici, quello di Yara Gambirasio è stato un “omicidio di inaudita gravità”. Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore condannato in primo grado all'ergastolo, viene definito nelle motivazioni della sentenza un soggetto “dall'animo malvagio ... Fonte: Fanpage Fanpage
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....