Back 4 Blood è il Left 4 Dead 3 che volevamo? | Recensione

Back 4 Blood è il Left 4 Dead 3 che volevamo? | Recensione
Spaziogames.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Considerando che Back 4 Blood ha un’elevatissima rigiocabilità e punta tutto sulla diversità delle partite, ci sembra corretto aver inserito tre distinte difficoltà che sono in grado di scandire un ottimo senso di progressione.

Al netto di tutto ciò, in definitiva, Back 4 Blood non può che dirsi un’operazione di buon successo, che speriamo venga supportata nel tempo anche con eventi speciali legati alla campagna

Ed è proprio qui che entra in gioco quello che è con ogni probabilità uno tra gli aspetti più importanti di Back 4 Blood: il sistema di carte e gestione dei mazzi. (Spaziogames.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Alcuni utenti di Back 4 Blood non sono propriamente soddisfatti di una scelta di design degli sviluppatori, da quanto emerge soprattutto su Reddit. Se quindi sceglieste di giocare la campagna in solo, molti trofei e molte ricompense in game non potranno essere ottenuti. (Eurogamer.it)

Back 4 Blood blocca trofei e ricompense se si gioca offline, ma è davvero un problema?
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr