Totti spera nel rientro: “In società tutti stranieri, manca la figura italiana…”

Totti spera nel rientro: “In società tutti stranieri, manca la figura italiana…”
ForzaRoma.info SPORT

Tra battute e ricordi, le cose più interessanti l’ex numero 10, scrive Stefano Carina su “Il Messaggero”, le dice però sulla nuova società giallorossa: “Nella Roma attuale sono tutti stranieri, la proprietà, il gm e l’allenatore.

Tuttavia “se i Friedkin mi dovessero chiamare, mi metterei seduto e ne parlerei“.

Totti torna a parlare della Roma e lo fa tramite il canale Twitch di Bobo Vieri.

Continuando la chiacchierata traspare la volontà di una nuova chance: “Anche perché nella prima, non venivo mai coinvolto nelle scelte. (ForzaRoma.info)

Ne parlano anche altri media

Il resto, poi, sarebbero dettagli: "Vero - il pensiero di un tifoso su Facebook - ma senza pressione TORNA A CASA — "Il Capitano ha ragione, manca qualcuno che conosca il calcio italiano e la città di Roma. (La Gazzetta dello Sport)

Ma il primo “appuntamento” tra Totti e Pinto è stato positivo. A testimoniarlo la sincerità con cui Francesco ieri ha raccontato di aver parlato con “Tiago”. (Calciomercato.com)

– “Se i Friedkin mi dovessero chiamare? Nelle società dove ci sono personaggi che capiscono meno di calcio, questi poi vogliono fare le prime donne (RomaNews)

Totti: «Se i Friedkin dovessero chiamarmi ci parlerei»

Se Friedkin ti richiama alla Roma con un ruolo attivo cosa rispondi? Con questo lavoro spero di poter portare alla Roma giocatori di livello così come avrei voluto fare da dirigente”. (TUTTO mercato WEB)

Leggi anche: Pellegrini-Immobile, quasi amici che dividono. La mano tesa di Totti c’è, anche perché Francesco ha già avuto un colloquio con il g.m. Tiago Pinto. (Pagine Romaniste)

Spero con il mio nuovo lavoro di portare dei giocatori di livello alla Roma come avrei voluto fare da dirigente». «Ancora non è successo, ma se dovessero chiamarmi i Friedkin, sicuramente mi metterei seduto a parlare con loro». (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr