Papa anti-corruzione: stop dirigenti condannati o prescritti, vietati soldi nei paradisi fiscali

Papa anti-corruzione: stop dirigenti condannati o prescritti, vietati soldi nei paradisi fiscali
L'HuffPost ESTERI

La Segreteria per l’Economia potrà eseguire controlli sulla veridicità delle affermazioni messe nero su bianco dai dichiaranti, e la Santa Sede, in caso di dichiarazioni false o mendaci, potrà licenziare il dipendente e chiedere i danni eventualmente subiti

“La fedeltà nelle cose di poco conto è in rapporto, secondo la Scrittura, con la fedeltà in quelle importanti.

Il Vaticano si dota di una nuova legge anti-corruzione, indirizzata in particolare ai dirigenti e agli amministrativi, compresi i cardinali capi dicastero. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altri media

Il Papa vara una nuova legge anticorruzione per i cardinali capi dicastero e dirigenti vaticani. Scrive il Pontefice nel Motu proprio: "La fedeltà nelle cose di poco conto è in rapporto, secondo la Scrittura, con la fedeltà in quelle importanti". (Adnkronos)

Papa vara nuova legge anticorruzione
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr