La Francia chiude la centrale nucleare a rischio costruita ben 43 anni fa

La Francia chiude la centrale nucleare a rischio costruita ben 43 anni fa
EuropaToday EuropaToday (Esteri)

Ci vorranno però ancora anni prima che il processo di smantellamento dell'impianto sia completato, cosa che potrebbe avvenire probabilmente non prima di 20 anni, vista la delicatezza del procedimento.

Il Paese ha ancora in tutto 56 reattori in 18 centrali nucleari che generano circa il 70% della sua elettricità.

Se ne è parlato anche su altre testate

La centrale è sorta presso una centrale idroelettrica fluviale, questo le ha consentito di non dover utilizzare torri di refrigerazione in caso di basso apporto di acqua dal bacino. E' prevista per oggi la seconda operazione destinata a chiudere l'impianto per la produzione di energia nucleare più vecchio della Francia (Vatican News)

"Era un obiettivo irrealizzabile", ha detto il presidente nel 2018 aggiornando al 2035 la scadenza nell'ambito del piano di transizione energetica nazionale. La Francia genera oggi il 71% della sua elettricità dall'atomo. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr