Covid in Piemonte, il bollettino di oggi 22 novembre: in forte salita i ricoveri (+27) e 232 nuovi casi

Corriere della Sera INTERNO

I ricoverati non in terapia intensiva sono 337 (+ 24 rispetto a ieri)

I dati dell’unità di crisi regionale. Aumentano ancora i ricoveri di pazienti Covid in Piemonte: sono +27 rispetto a ieri, domenica 21, quelli registrati oggi dall’Unità di crisi, di cui 3 in terapia intensiva (per un totale di 30).

Tre i decessi, 232 i nuovi guariti.

I ricoverati in terapia intensiva sono 30 (+3 rispetto a ieri). (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri media

A 1.931 è stata somministrata la seconda dose, a 16.779 la terza dose. – Sono 20.171 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). (Radiogold)

Purtroppo nella giornata di oggi si registrano sei nuovi decessi, che portano il bilancio finale a 11.876 decessi dall’inizio della pandemia. Secondo il bollettino quotidiano dell’unità di crisi regionale nelle ultime 24 ore la percentuale di positività dei tamponi eseguiti è salita all’1,3%. (La Stampa)

Il totale resta quindi 11.876 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.593 Alessandria, 725 Asti, 439 Biella, 1.469 Cuneo, 952 Novara, 5.673 Torino, 542 Vercelli, 377 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 106 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte Il numero dei contagi resta decisamente elevato (+ 650), ma bilanciato dalle molte guarigioni (+ 416). (LaVoceDiAsti.it)

Coronavirus, altri tre morti in Piemonte: nuovi contagiati oltre quota 600

I ricoverati non in terapia intensiva sono 318 (-9 rispetto a ieri). I tamponi diagnostici finora processati sono 9.550.517 (+ 50.762 rispetto a ieri), di cui 2.475.897 risultati negativi (TorinoToday)

Il totale resta quindi 11.876 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1.593 Alessandria, 725Asti, 439 Biella, 1.469 Cuneo, 952 Novara,5.673 Torino, 542 Vercelli, 377 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 106 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte Le persone in isolamento domiciliare sono 7.820. (Prima Biella)

I ricoverati non in terapia intensiva sono 327 (-10 rispetto a ieri). I casi sono così ripartiti: 324 screening, 235 contatti di caso, 80 con indagine in corso. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr