Coronavirus: in Liguria 361 nuovi positivi su 3981 tamponi molecolari e 2.760 tamponi antigenici. Il dettaglio per provincia

Coronavirus: in Liguria 361 nuovi positivi su 3981 tamponi molecolari e 2.760 tamponi antigenici. Il dettaglio per provincia
IMPERIAPOST INTERNO

IMPERIA (Asl 1): 81. SAVONA (Asl 2): 59. GENOVA: 165, di cui:. · Asl 3:156. · Asl 4: 9. LA SPEZIA (Asl 5): 56. Non riconducibili alla residenza in Liguria: 0. CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO ODIERNO SECONDO I DATI DEL FLUSSO ALISA – MINISTERO. TAMPONI PROCESSATI CON TEST MOLECOLARE 896.513 +3.981. TAMPONI PROCESSATI CON TEST ANTIGENICO RAPIDO (a far data dal 14/01/2021) 87.204 +2.760. TOTALE CASI POSITIVI (compresi GUARITI e deceduti) 75.508 +361. (IMPERIAPOST)

Su altre fonti

Allo stesso tempo, lo scorso 8 febbraio, è stato pubblicato il documento che aggiorna le categorie e l’ordine di priorità per la seconda fase della campagna vaccinale contro il Covid-19. La Liguria ha perciò pianificato il calendario rispettando le priorità e garantendo le dosi ai soggetti con un’elevata esposizione al rischio e ai soggetti con un rischio elevato di letalità, come gli over 80, nel pieno rispetto dei criteri di priorità stabiliti dal Ministero. (Genova24.it)

Il 38enne di Codogno, però, era passato dalla Liguria prima di risultare infetto Ma cosa succedeva nella nostra regione il 20 febbraio 2020? (IVG.it)

Le persone attualmente positive sul territorio regionale sono 5.783, cioè 31 più di ieri, nonostante i 320 nuovi guariti. Nel territorio di Asl 2 sono state somministrate, dal 27 dicembre ad oggi, 17.775 dosi, di cui 7. (IVG.it)

Covid, diminuiscono gli ospedalizzati. Sono 361 i nuovi positivi

In Liguria sono 361 i nuovi positivi da Covid-19 su 3981 tamponi molecolari e 2.760 tamponi antigenici. Il dettaglio per ogni Provincia (il dato dei nuovi positivi è riferito alla residenza della persona testata): Imperia (Asl 1) 81; Savona (Asl 2) 59; Genova 165 (di cui Asl 3=156 e Asl 4=9) e La Spezia (Asl 5) 56. (SavonaNews.it)

Nel penultimo consiglio regionale lo avevamo invitato a considerare l’idea di circoscrivere le province più infette per mettere il resto della regione al riparo da un generalizzato ritorno in zona arancione. (Levante News)

Diminuiscono di 19 unità gli ospedalizzati, che sono 562 in media intensità e 53 in terapia intensiva. Il dettaglio per provincia di residenza: Imperia (Asl 1) 81, Savona (Asl 2) 59, Genova 165, di cui Asl 3: 156 e Asl 4: 9, La Spezia (Asl 5): 56. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr