Truffata da un sedicente operatore di poste italiane, perde 5000 euro

Assisi Oggi ECONOMIA

Truffata da un sedicente operatore di poste italiane, perde 5000 euro. Si è presentato al telefono spacciandosi per un operatore “antifrode” di Poste Italiane.

La malcapitata scopriva infine che il truffatore era riuscito a modificare anche il suo numero telefonico e la sua email inseriti nel proprio profilo di Poste Italiane

Purtroppo però il sedicente operatore era già riuscito ad addebitare sul conto corrente della donna due ricariche automatiche per utenze telefoniche e due ricariche di carte di credito prepagate per un valore complessivo di circa 5.000 euro. (Assisi Oggi)

La notizia riportata su altre testate

“Abbiamo avviato con decisione l’esecuzione del nuovo piano strategico 2024 Sustain & Innovate. L’ad Matteo Del Fante lo sottolinea commentando i risultati di bilancio del primo trimestre 2021 (La Nuova Periferia)

Entrambi “simboli” del Foggia di Zeman Area Comunicazione – Calcio Foggia 1920. Intanto, stamani in città Igor’ Kolyvanov, allenatore ed ex calciatore sovietico e russo (ha giocato nella Dinamo Mosca, nel Foggia e nel Bologna, giocando frequentemente anche con la Nazionale russa) e Bryan Roy, dirigente sportivo, allenatore di calcio ed ex calciatore olandese. (StatoQuotidiano.it)

La donna, su indicazione dell’operatore, inseriva sulla app di Poste Italiane i codici che le erano stati nel frattempo inviati tramite messaggi sul proprio cellulare. Si è presentato al telefono spacciandosi per un operatore “antifrode” di Poste Italiane. (PerugiaToday)

I ricavi high value raggiungono il 72,6% dei ricavi totali, +3 punti percentuali rispetto al primo trimestre 2020 Lo riferisce il gruppo in una nota. (LaPresse)

Ad oggi, le cassette di impostazione smart sono 368, di cui 300 nei piccoli comuni. Le cassette smart sono state installate recentemente anche in cinque piccoli comuni del Sud della Sardegna, ovvero Santadi, Sant’Andrea Frius, Selegas, Villaputzu e Villasalto. (MondoMobileWeb.it)

Questa partnership ha per Sifà un valore strategico in relazione agli obiettivi che l’azienda persegue: essere pioniera di una mobilità sempre più green, elettrica ed etica promuovendo l’adozione di pratiche più responsabili. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr