Cucinare in estate, quali sono i trucchetti per spegnere i fornelli

Mamma Style ECONOMIA

Cucinare in estate è l’ultima cosa che vorremmo fare con la bella stagione, basta solo pensiero di accendere i fornelli per farci avvampare il viso.

Inoltre, il piatto unico è un ottima alternativa quando abbiamo qualche avanzo, gli abbinamenti possono essere tantissimi.

Vediamo come riuscire ad unire necessità e gusto, tenendo spenti (o poco accesi) i fornelli.

Cucinare in estate è uno dei mali del mondo, ma si può mangiare bene nonostante l’assenza (o la scarsa presenza) dei fornelli. (Mamma Style)

Se ne è parlato anche su altre testate

In questo caso i protagonisti saranno i ceci, ma saranno ben affiancati da altri squisiti ingredienti. L’estate è la stagione dei piatti freschi e colorati, che attirano l’occhio ma sono allo stesso modo invitanti e saporiti. (Proiezioni di Borsa)

In casa è più difficile riuscire a cucinare senza sprechi, perché servono impegno quotidiano e allenamento “E non parlo solo per la mia esperienza di chef ma anche per essere stato un casalingo forzato per un anno e mezzo a causa della pandemia. (La Repubblica)

Ecco come preparare l’insalata di pollo, pratica perché veloce da preparare. Ingredienti. Lattuga. 500 grammi di petto di pollo lessato. 250 grammi di maionese. Olive denocciolate. Sale e pepe. Prima cosa lessare i petti, poi sfilacciarli in modo da formare i classici straccetti. (In Terris)

Per ulteriori informazioni sull’evento e per vedere un elenco completo dei ristoranti partecipanti e cosa offriranno, clicca qui “. Taste of Little Italy si svolgerà dalle 16 alle 20 il martedì e il mercoledì in due diverse fasce orarie per ogni giorno. (La Tribuna Sammarinese)

Ma mettiamo da parte le solite cipolle, zucchine e spinaci, c’è un’altra proposta per preparare la frittata più gustosa e originale dell’estate. Possiamo preparare questa frittata anche in versione 100% vegetale, utilizzando la farina di ceci (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr