Etna, spettacolo notturno con fontane di lava

Etna, spettacolo notturno con fontane di lava
Gazzettinonline INTERNO

Poco dopo ha avuto inizio un trabocco lavico dalla “bocca della sella” alimentando un flusso lavico diretto verso sud-ovest.

Spettacolo che dopo l’ennesima violenta e spettacolare fase parossistica si è concluso intorno alle 2, cessando completamente 20 minuti dopo.

Successivamente l’attività si è ulteriormente intensificata, generando getti di lava alti 800-1.000 metri.

Il flusso lavico diretto verso sud-ovest ha percorso solo poche centinaia di metri

L’Etna è tornato a dare spettacolo, per alcune ore, ma questa volta alzando il suo ‘sipario’ poco prima della mezzanotte con una fontana di lava pulsante e un trabocco lavico dal cratere di Sud-Est. (Gazzettinonline)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La sorgente del tremore risulta localizzata al di sotto del cratere di Sud-Est, nell'intervallo di profondità tra 2'800 e 2'900 metri sopra il livello del mare. Nuovo evento parossistico sull'Etna con fontane di lava pulsanti dal cratere di Sud-Est, il quarto in quattro giorni. (RSI.ch Informazione)

Spettacolo che dopo l’ennesima violenta e spettacolare fase parossistica si è concluso intorno alle 2. Il vulcanogo: “Niente allarmismi” VIDEO – GUARDA LA DIRETTA. CATANIA – L’Etna non si ferma. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Lo spettacolo dell'Etna che si "intreccia" di notte con la luna. Nuove fontane di lava

Poco dopo ha avuto inizio un trabocco lavico dalla "bocca della sella" alimentando un flusso lavico diretto verso sud-ovest. Alle prime fasi dello 'spettacolo', come testimoniato da scatti fotografici postati dell'Ingv-Oe sulla pagina Facebook INGVvulcani, ha 'assistito' dall'alto una luna che 'tramontava'. (Sky Tg24 )

Spettacolo che dopo l'ennesima violenta e spettacolare fase parossistica si è concluso intorno alle 2, cessando completamente 20 minuti dopo. Uno spettacolo nello spettacolo (Gazzetta del Sud - Edizione Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr