Petrolio, Opec: domanda oltre livelli pre-pandemia in 2022, cartello migliora outlook anno. Ma peggiora stime IV trim 2021

Petrolio, Opec: domanda oltre livelli pre-pandemia in 2022, cartello migliora outlook anno. Ma peggiora stime IV trim 2021
Finanzaonline.com ECONOMIA

Tuttavia, l'Opec ha rivisto al ribasso allo stesso tempo l'outlook sulla domanda mondiale di petrolio relativa all'ultimo trimestre del 2021, citando l'impatto della variante Delta del Covid e affermando che una ulteriore ripresa dell'economia sarà posticipata parzialmente all'anno prossimo.

Il cartello prevede ora che, per il 2022, la domanda mondiale balzerà di conseguenza fino a 100,83 milioni di barili al giorno. (Finanzaonline.com)

Se ne è parlato anche su altre testate

Previsioni settimanali sul prezzo del petrolio greggio e del gas naturale. Di contro, un nuovo allontanamento al ribasso dai 70 dollari indicherebbe un rafforzamento della pressione ribassista che potrebbe spingere il prezzo nuovamente intorno ai 67/67,5 dollari al barile. (FX Empire Italy)

“Se l’inverno si rivela molto più freddo di normale – scrivono gli analisi della banca d’affari americana – la domanda globale di Petrolio potrebbe aumentare da 1 a 2 milioni di barili al giorno. CHI SOSTIENE LA DOMANDA DI PETROLIO. (Startmag Web magazine)

OPEC, variante Delta ritarda ripresa domanda globale del petrolio

Perciò, la domanda di petrolio nel 2022 raggiungerà i 100,8 MB/giorno, superando i livelli prepandemici. Nelle sue analisi macroeconomiche, l'OPEC osserva che, "dopo una sana ripresa nel primo semestre del 2021, lo slancio della crescita globale ha accelerato nel terzo trimestre" (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr