Polonia vieta l’aborto, proteste in piazza a Varsavia

LaPresse ESTERI

Pubblicata la controversa sentenza della Corte costituzionale di ottobre. (LaPresse) Proteste a Varsavia, dove migliaia di persone sono scese in piazza dopo la pubblicazione in gazzetta ufficiale di una sentenza della Corte costituzionale che di fatto rende molto difficile l’aborto.

Il pronunciamento risale a ottobre e già allora ci furono molte proteste: si sancisce che non è possibile abortire se non per alta probabilità di malformazioni al feto, rischi elevati per la madre o in caso di gestazione dopo le violenze subite

(LaPresse)

Ne parlano anche altri media

Si torna piuttosto alla casella di partenza: dopo il fallimento del Conte ter o esecutivo di centrodestra o chiamare gli italiani alle urne. Il leader della Lega: "Unica alternativa è governo di centrodestra oppure si deve andare al voto". (LaPresse)

Mi pare che la compattezza del centrodestra sia stata nei fatti, l’opzione su cui tutti siamo tutti d’accordo è quella elettorale. E’ andata che Conte si è dovuta dimettere perchè non è riuscito a convincere questi esponenti del centrodestra a sostenerlo. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr