Maiali 'resuscitati' un'ora dopo la morte: lo straordinario studio che 'riattiva' gli organi morti

Maiali 'resuscitati' un'ora dopo la morte: lo straordinario studio che 'riattiva' gli organi morti
MeteoWeb SALUTE

I ricercatori hanno indotto l'arresto cardiaco in un gruppo di suini anestetizzati, trattati con OrganEx un'ora dopo la morte.

I risultati, precisano gli esperti, potrebbero contribuire a prolungare la salute degli organi umani durante gli interventi chirurgici e in caso di donazione di organi e tessuti.

Il team, guidato da David Andrijevic e Nenad Sestan, ha testato l'approccio innovativo, chiamato OrganEx, in un gruppo di maiali. (MeteoWeb)

Se ne è parlato anche su altri media

Sei ore dopo la terapia, diverse cellule erano tornate attive, tra cui quelle di cuore, fegato e reni Dopo un’ora dalla morte cardiaca, gli studiosi hanno trattato gli animali con OrganEx. (Il Sussidiario.net)

A un'ora dalla morte ripristinate alcune funzioni di cuore e cervello (dei maiali) di Deborah Ameri. Foto Unspash. I ricercatori dell'università di Yale sono riusciti a riattivare in modo parziale alcune attività di cuore, cervello, reni e fegato dei mammiferi. (la Repubblica)

Tuttavia le funzioni molecolari di diversi organi sono state ripristinate grazie a una soluzione pompata nei corpi dei maiali morti con un dispositivo simile a una macchina cuore-polmone. Prossimo passo: capire se gli organi possono essere trapiantati Yale ha depositato un brevetto sulla tecnologia (Corriere della Sera)

Ripristinate alcune funzioni di cuore e cervello dei maiali un'ora dopo la morte

Un gruppo di scienziati della Yale School of Medicine, descrivendo i propri risultati sulla rivista Nature, ha ripristinato con successo le funzioni cellulari di alcuni maiali a distanza di un’ora dalla morte degli animali. (Il Fatto Quotidiano)

La ricerca che potrebbe cambiare la vita. Gli scienziati hanno infatti annunciato i risultati della loro nuova scoperta. Gli scienziati di Yale l’hanno annunciata mercoledì e letteralmente potrebbe cambiare il modo in cui viviamo e intendiamo la vita. (Free.it)

Chiaramente no, eppure alcuni ricercatori sono riusciti a ripristinare delle funzioni molecolari e cellulari di diversi organi come il cervello, il cuore, i reni e il fegato di una decina di maiali un’ora dopo la notte. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr