Jeff Bezos litiga sull’inflazione con Joe Biden su Twitter: “bugiardo”

Lega Nerd ECONOMIA

A differenza di Elon Musk, Joe Bezos non è noto per il suo carattere litigioso.

A maggior ragione, stupisce che il fondatore di Amazon abbia deciso di ‘scornarsi’ pubblicamente contro il Presidente degli USA.

«Non ci sorprende che Bezos si opponga alla proposta di Biden che andrebbe ad aumentare le tasse sui più benestanti», ha dichiarato un portavoce del governo

Assicuriamoci che le corporation più grandi paghino la loro giusta quota», ha scritto il Presidente Joe Biden (Lega Nerd)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In America non si parla d'altro che d'inflazione. E' ormai un'ossessione. (la Repubblica)

Il presidente degli Stati Uniti ha recentemente incoraggiato l'aumento delle tasse sulle società più ricche come mezzo per combattere l'inflazione dilagante negli Stati Uniti, un'idea che sembra aver irritato il miliardario di Amazon Dura e inusuale presa di posizione della Casa Bianca contro il fondatore di Amazon Jeff Bezos, dopo che questi ha apertamente criticato su Twitter le politiche fiscali ed economiche dell'amministrazione Biden. (AGI - Agenzia Italia)

Nella mia famiglia quando saliva il prezzo del gas o del cibo, lo sentivamo. Se ne discuteva al tavolo della cucina. (Tiscali Notizie)

Il primo è il fondatore del colosso tecnologico Amazon, Jeff Bezos, e l’altro è il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. Non è la prima volta per il miliardario Bezos ritrovarsi ai ferri corti con un presidente degli Stati Uniti d’America. (Start Magazine)

A questo punto arriva la controreplica della Casa Bianca: “Non sorprende che uno degli uomini più ricchi del mondo” sia contrario a un’agenda che favorisce la classe media. D’accordo con la Casa Bianca l’ex segretario al Tesoro ed economista Larry Summers, in passato critico sulle strategie economiche dell’amministrazione. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr